Seleziona una pagina

L’INPS ha pubblicato il messaggio n. 3646 del 2019 con cui fornisce ulteriori indicazioni riguardo la ripresa dei versamenti contributivi sospesi per le aziende colpite dagli eventi sismici che si sono verificati nel Centro Italia tra il 2016 e il 2017. In particolare, il pagamento potrà essere effettuato, entro il 15 ottobre 2019, in unica soluzione o a rate. Il mancato pagamento di due rate, anche non consecutive, comporterà la decadenza dal piano di rateazione.

Da Il Quotidiano IPSOA – Area Lavoro https://ift.tt/2MvCysV