Seleziona una pagina

L’INAIL, con la circolare n. 30 del 2019, provvede a rivalutare le prestazioni economiche per infortunio sul lavoro e malattia professionale on riferimento al settore industria, compreso il settore marittimo, agricoltura, medici esposti a radiazioni ionizzanti. La rivalutazione annuale ha decorrenza dal 1° luglio 2019. A decorrere dal 1° luglio di ciascun anno, la retribuzione di riferimento per la liquidazione delle rendite corrisposte dall’Inail, relativamente a tutte le gestioni di appartenenza dei medesimi, è infatti rivalutata annualmente sulla base della variazione effettiva dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati accertata dall’Istat intervenuta rispetto all’anno precedente.

Da Il Quotidiano IPSOA – Area Lavoro https://ift.tt/2NygIqp